Navigazione veloce

Proroga scadenza AVVISO PUBBLICO di Selezione Personale Interno Esperti/Tutor Figura Aggiuntiva Progetto PON “A SCUOLA CON COMPETENZA” emanato con Comunicazione della dirigenza n. 246, riferimento Protocollo n.598/2019, del 23/01/2019.

Proroga scadenza AVVISO PUBBLICO di Selezione Personale Interno Esperti/Tutor Figura Aggiuntiva Progetto PON “A SCUOLA CON COMPETENZA”

Comunicazione della Dirigenza n. 296

 

Protocollo n. 1168/2019

Vicenza, 8 Febbraio 2019

 

Agli Studenti

Ai Genitori

Ai Docenti

Sito web

ATTI

 

OGGETTO: Proroga scadenza AVVISO PUBBLICO di Selezione Personale Interno Esperti/Tutor Figura Aggiuntiva Progetto PON “A SCUOLA CON COMPETENZA” emanato con Comunicazione della dirigenza n. 246, riferimento Protocollo n.598/2019, del 23/01/2019.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

VISTO il PON Programma Operativo Nazionale “Per la scuola– competenze e ambienti per l’apprendimento” approvato con Decisione C(2014) n. 9952, del 17 dicembre 2014 della Commissione Europea;

VISTO l’avviso pubblico n. 1953 del 21/02/2017 – FSE – Competenze di base per il potenziamento delle competenze di base in chiave innovativa, a supporto dell’offerta formativa Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “ per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento “ 2014-2020Asse I – Istruzione – Fondo Sociale Europeo (FSE) Obiettivo Specifico 10.2 Miglioramento delle competenze chiave degli allievi –Azione 10.2.2 Integrazione e potenziamento delle aree disciplinari di base con particolare riferimento al I e al II ciclo

VISTA l’autorizzazione del progetto A SCUOLA CON COMPETENZA con identificativo 10.1.1 FSEPON-10.2.2A-FSEPON-VE-2017-163 di cui alla nota MIUR prot. AOODGEFID\0038275 del 22/12/2017

VISTO il decreto di assunzione in bilancio del finanziamento

VISTO il Programma Annuale per l’esercizio finanziario corrente e la situazione finanziaria alla data odierna;

VISTO il regolamento di istituto che fissa i criteri di selezione degli Esperti e dei Tutor, nonché i massimali retributivi;

VISTE le note dell’Autorità di gestione 2007/13 relative all’organizzazione e gestione dei progetti

 

PON FSE da ritenersi ancora valide in assenza di ulteriori note;

VISTE le note dell’Autorità di gestione

  • 1778 del 6 febbraio 2015 relativa allo split payment dell’IVA;
  • 34815 del 2 agosto 2017 relativa all’Attività di formazione: chiarimenti sulla selezione degli esperti;
  • 3131 del 16 marzo 2017, Richiamo sugli adempimenti inerenti l’Informazione e la pubblicità per la programmazione 2014-20;
  • 11805 del 13 ottobre 2016, Indicazioni operative – Informazioni e pubblicità;

VISTO il CCNL scuola 2007 e in particolare l’art. 35 concernente le collaborazioni plurime del personale

in servizio presso le Istituzioni scolastiche;

VISTO l’art. 52, co.1° del T.U. pubblico impiego del 1953 e l’art. 2103 C.C. relativamente alla documentabilità del possesso della professionalità del prestatore di lavoro in relazione al condizione di essere adibito alle mansioni per le quali è stato assunto o alle mansioni equivalenti nell’ambito dell’area di competenza;

VISTO il d.lgs 165/2001 e ss.mm. e in particolare l’art. 7, comma 6 b) che statuisce che l’amministrazione deve preliminarmente accertare l’impossibilità oggettiva di utilizzare le risorse umane disponibili al suo interno”;

VISTO il D.I. 44/2001, art. 40 “Contratti di prestazione d’opera per l’arricchimento dell’offerta formativa” che possono assumere la forma di avvisi ad evidenza pubblica per il reclutamento di prestatori d’opera ai sensi degli artt. 2222 e ss. del codice civile, la forma di procedura negoziale aperta a soggetti dotati di personalità giuridica per l’acquisizione di beni e servizi di formazione ai sensi del d.lgs n. 50 del 18 aprile 2016;

RITENUTO necessario procedere alla selezione di appropriate figure professionali, ESPERTI, TUTOR, e FIGURE AGGIUNTIVE per lo svolgimento delle attività formative;

VISTO il Bando interno di selezione per il reclutamento delle suddette figure;

RITENUTO che il conferimento dell’incarico al personale interno deve avvenire nel rispetto dei principi di trasparenza e parità di trattamento e che qualsiasi incarico conferito a personale interno o esterno deve essere preceduto da specifiche procedure di  selezione  e  che  nessun  incarico,  quindi, può essere conferito direttamente;

VISTA la necessità di reperire ulteriori Docenti Esperti/Tutor/Figura Aggiuntiva, quali figure professionali per l’espletamento dei moduli previsti;

RITENUTO che non è pervenuta all’Ufficio scrivente sufficienti candidature entro il termine fissato nel suddetto avviso per i seguenti moduli del Progetto in oggetto:

Progetto “A scuola con competenza”

Modulo

Titolo

n. ore

Destinatari

Lingua madre

I come Italiano

30

20 studenti

Matematica

Conto su te

30

20 studenti

Lingua straniera Inglese

Are you ready?

30

20 studenti

 

RAVVISATA la necessità di procedere all’individuazione di tali figure interne;

 

DECRETA

 

la riapertura dei termini per la presentazione delle domande per i moduli sotto indicati:

 

Progetto”A scuola con competenza”

Modulo

Titolo di accesso

Esperto interno

Tutor

Figura aggiuntiva

1. I come Italiano

Docente di II grado laurea in materie

letterarie

Docente di II grado laurea in materie

letterarie

Docente di II grado laurea in materie

letterarie

2. Conto su te

Docente di II grado laurea in Matematica,

Fisica

Docente di II grado laurea in Matematica,

Fisica

Docente di II grado laurea in Matematica,

Fisica

3. Are you ready

Docente di II grado laurea in Lingue e

letterature straniere

Docente di II grado laurea in discipline

umanistiche

Docente di II grado laurea in discipline

umanistiche

 

 

 

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Gli interessati dovranno consegnare presso l’ufficio Protocollo entro la nuova data di scadenza fissata in

Venerdì 15 Febbraio 2019, alle ore 13.00

 

i sottoelencati documenti, presenti in allegato nella Comunicazione della dirigenza n. 246, riferimento Protocollo n.598/2019, cui si rimanda.

  1. Domanda di ammissione (Modello allegato obbligatorio)
  2. Curriculum vitae modello europeo, nel quale dovranno essere indicate le proprie generalità, l’indirizzo ed il luogo di residenza, i titoli di studio di cui è in possesso e la data di conseguimento degli stessi, il recapito telefonico e l’eventuale indirizzo di posta elettronica, tutti i titoli di cui si richiede la valutazione in relazione ai criteri fissati nel presente bando opportunamente evidenziati per una corretta valutazione;
  3. Scheda sintetica debitamente compilata e sottoscritta relativa all’attribuzione dei punti secondo i criteri di seguito specificati (come da allegato) ;
  4. Fotocopia di documento di identità in corso di validità

 

Gli aspiranti selezionati per l’incarico si impegnano a presentare, in occasione della firma del contratto di incarico, la Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà dell’autenticità dei titoli indicati nel curriculum vitae sottoscritta dall’interessato ed entro 10 giorni dalla pubblicazione della graduatoria la proposta di strutturazione dei contenuti del modulo o sotto-modulo per il quale è risultato vincitore.

 

TUTELA DELLA PRIVACY

I dati dei quali l’Istituto entrerà in possesso a seguito del presente avviso pubblico saranno trattati nel rispetto della L.196/2003 e sue modifiche.

 

Il Dirigente scolastico

prof. Domenico Caterino

Non è possibile inserire commenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi