Navigazione veloce

Gli studenti dell’Istituto Canova partecipano in Alternanza Scuola Lavoro al monitoraggio sul viadotto della Valgadena (SP 76 nel tratto tra Lazzaretti e Stoner).

Come da oltre una quindicina di anni, anche quest’anno gli studenti dell’istituto Canova hanno partecipato ad una campagna di misure di livellazione di alta precisione sul viadotto della Valgadena (SP 76 nel tratto tra Lazzaretti e Stoner).
Alle operazioni hanno presenziato il prof. Zaupa già docente di Scienza delle Costruzioni all’Università di Padova, a suo tempo collaudatore dell’opera e ora incaricato dei controlli del manufatto, e l’ingegnere Pierfrancesco Costantini, già docente del Canova ed esperto della disciplina Topografia.
Il gruppo scolastico del “Canova”, accompagnato dal docente tecnico pratico Prof. Pietro Lazzara  ha effettuato le operazioni di misura utilizzando strumenti dell’Istituto (autolivelli con lamina pian-parallela e stadie Invar) previa spiegazione sulle tecniche operative e assistenza da parte dei docenti delle discipline. 

L’iniziativa è stata un’occasione per svolgere un vero lavoro topografico in un ambito di scottante attualità, provare la “fatica del topografo”, arrischiare i “numeri” e scommettere sulle proprie capacità, visto che i dati elaborati, oltre a entrare nell’ormai corposo database delle misure sul viadotto e dunque fornire utili informazioni sul comportamento del manufatto, saranno una “pagella” del rilevatore. Le misure effettuate serviranno infatti a descrivere nel tempo l’evoluzione dell’assetto del ponte.

Dopo la sessione di misure la giornata si è conclusa con una visita guidata all’interno del viadotto con illustrazione, da parte del prof. Zaupa, delle tecniche costruttive e di collaudo utilizzate.

 

Non è possibile inserire commenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi