Navigazione veloce

Liceo Artistico

Visita virtuale del Liceo artistico

Dalla fusione del liceo artistico Canova e del liceo artistico Montagna nasce il liceo artistico Canova. L’offerta formativa prevede un iniziale biennio comune, che fornisce le basi per scegliere il triennio di specializzazione tra gli indirizzi:

Liceo artistico, le arti si vestono a nuovo.

Offerta formativa
Il liceo artistico si rivolge in particolare a chi dimostra interesse per i linguaggi artistici e ha attitudini espressive. Il liceo artistico potenzia questi interessi ed attitudini attraverso lo sviluppo di un’ampia cultura generale, una intensa pratica laboratoriale e l’approfondimento delle tecniche artistiche riferite agli indirizzi presenti.

Attività
La costante attenzione dei docenti verso la crescita e la formazione degli studenti fa del Canova la scuola ideale per quanti vogliano acquisire una preparazione completa. Numerose attività di supporto allo studente, di coinvolgimento dei genitori, di orientamento, accompagnano la vita scolastica.

Prospettive
Attraverso una intensa e formativa attività laboratoriale gli studenti vengono orientati nel biennio a focalizzare meglio il proprio orientamento. Dal terzo anno gli studenti scelgono tra le opzioni disponibili. Alla fine del corso possono accedere agli studi accademici senza ostacoli, universitari o al mondo del lavoro.

Corso serale
Inizia con l’anno scolastico 2015/16 il corso serale di architettura e ambiente, rivolto a coloro che posseggono i titoli per accedere al terzo anno. Il programma ridotto, l’orario, e l’erogazione di parte dei corsi on line facilitano la frequenza per il conseguimento del diploma di Stato.

QUADRO ORARIO GENERALE

Il volantino in pdf

Grafica + Architettura e ambiente Corso serale
Viale Astichello 195 – 36100 Vicenza [mappa]
Tel. +39 0444 507330
E-mail: segreteria@itgcanova.it
PEC: itgcanova@legalmail.it
Cod.Mecc. VITL013012 (ITT)

 Architettura e ambiente +Arti figurative + Audiovisivo multimediale
via Paolo Calvi 19  – 36100 Vicenza [mappa]
Tel. +39 0444 505001
Fax: +39 0444 314348
E-mail: segreteria@liceoartisticovicenza.it
PEC: itgcanova@legalmail.it


 

IDENTITA’ E STORIA DEL LICEO ARTISTICO

Il Liceo Artistico Statale “Canova” nasce come sede staccata di Schio nel 1988. Si propone come momento educativo specifico all’arte con la duplice funzione di essere proiettato verso la conservazione del patrimonio artistico e verso il futuro dell’arte contemporanea.

Nel 1990 il Collegio Docenti approva un nuovo progetto sperimentale quinquennale articolato in Biennio – Triennio. Tale sperimentazione si inserisce nel progetto ministeriale denominato “Leonardo pilotato”, che evidenzia nel triennio tre percorsi specifici. Dopo il “Biennio Comune”, per tutti gli studenti, le tre aree di indirizzo sono:

  • GRAFICO FIGURATIVO
  • ARCHITETTURA E DESIGN
  • RESTAURO E CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI

Nel 1998 il Liceo Artistico “ A. Martini “ allarga in Vicenza la sua offerta formativa con i corsi serali quadriennali dell’indirizzo Tradizionale frequentati da studenti lavoratori.

Il Liceo Artistico è una scuola secondaria superiore di formazione specifica nell’ambito dei linguaggi visivi e artistici con precisi indirizzi legati all’area della creatività, della progettazione, della catalogazione e della conservazione del patrimonio artistico culturale. Tali linguaggi vanno considerati non alternativi alle altre discipline, ma interagenti e complementari ai diversi campi del sapere.

Oggi il Liceo Artistico si avvia a proporre una didattica nuova ed aggiornata che cerca di governare quell’impeto propositivo del quale i nostri studenti sono portatori. Dalla funzione della salvaguardia della tradizione, la nostra scuola si è spostata verso un nuovo ruolo, di una scuola – laboratorio, operativa non solo sotto l’aspetto pratico ma anche sotto quello teorico – scientifico, portatrice di un nuovo rapporto tra arte e formazione, tra ricerca e didattica, attraverso l’enunciazione di un valore propositivo e d’avanguardia.

La funzione formativa del Liceo Artistico si sviluppa anche nel dialogo con il territorio esterno alla scuola, nei rapporti con le gallerie (grandi e piccole), con le realtà produttive presenti sul territorio, sensibili ai temi della progettualità e del design e a molte partecipazioni a concorsi grafico / culturali nate dai rapporti che il nostro Istituto è riuscito ad instaurare tra i suoi docenti, i suoi alunni e il mondo esterno divenendo parte integrante del sistema dell’arte a Vicenza.

Innumerevoli sono le partecipazioni, i riconoscimenti e premi ottenuti a vari concorsi nazionali. In campo formativo, importanti e significativi traguardi sono stati raggiunti dai nostri studenti nei vari settori dell’Università.

Nell’anno scolastico 2004/2005 la Provincia di Vicenza, riorganizzando i cicli delle superiori, ha fatto aggregare il Liceo Artistico “Martini” all’Istituto Tecnico Superiore “Boscardin”.

Nell’anno scolastico 2008/2009 la Provincia di Vicenza, aggrega il Liceo Artistico Statale di Vicenza all’Istituto Tecnico per Geometri “Antonio Canova” costituendo così l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Statale.

IL NUOVO LICEO ARTISTICO

La riforma del sistema scolastico italiano che prende avvio nell’anno scolastico 2010-2011, va nella direzione di una sempre maggiore integrazione con le altre componenti della società nella quale la scuola è inserita, con particolare attenzione al mondo del lavoro, di una flessibilità di curriculum, anche molto ampia, in modo da adattare sempre più il percorso di studi alle esigenze e alle capacità individuali; è infatti incardinata, grazie ai nuovi curricoli, sullo sviluppo di competenze, di base, professionali, trasversali, sulla valorizzazione del “saper fare” e quindi sul compito educante che il mondo del lavoro può svolgere in sinergia progettuale con la scuola grazie alla promozione di esperienze di alternanza scuola lavoro o di impresa formativa simulata, sulla responsabilizzazione nella programmazione dell’offerta formativa degli stakeholder della scuola, primi tra tutti gli Enti locali, co-protagonisti nel governare lo sviluppo del territorio, sulla costruzione di Piani dell’offerta formativa che utilizzino gli spazi di autonomia e di flessibilità che i curricoli offrono per rispondere meglio ai bisogni del mondo produttivo del territorio che rappresenta lo sbocco naturale dei lavoratori di domani.

La riforma prevede che gli indirizzi del vecchio Liceo Artistico e dell’Istituto d’Arte confluiscano nel nuovo Liceo Artistico, che prevede un primo biennio unitario e sei diversi indirizzi nel secondo biennio e nell’ultimo anno.

PRIMO BIENNIO
  • BIENNIO ORIENTATIVO UNITARIO
SECONDO BIENNIO
E QUINTO ANNO
  • ARCHITETTURA E AMBIENTE
  • ARTI FIGURATIVE
  • AUDIOVISIVO E MULTIMEDIALE
  • GRAFICA

Il Liceo Artistico Statale ” Canova “, in sintonia con la riforma della scuola Secondaria Superiore è indirizzato allo studio dei fenomeni estetici e alla pratica artistica. Favorisce l’acquisizione dei metodi specifici della ricerca e della produzione artistica e la padronanza dei linguaggi e delle tecniche relative. Fornisce allo studente gli strumenti necessari per conoscere il patrimonio artistico nel suo contesto storico e culturale e per coglierne appieno la presenza e il valore nella società odierna. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per dare espressione alla propria creatività e capacità progettuale nell’ambito delle arti.

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno:

  • conoscere la storia della produzione artistica e architettonica e il significato delle opere d’arte nei diversi contesti storici e culturali anche in relazione agli indirizzi di studio prescelti;
  • cogliere i valori estetici, concettuali e funzionali nelle opere artistiche;
  • conoscere e applicare le tecniche grafiche, pittoriche, plastico-scultoree, architettoniche e multimediali e saper collegare tra di loro i diversi linguaggi artistici;
  • conoscere e padroneggiare i processi progettuali e operativi e utilizzare in modo appropriato tecniche e materiali in relazione agli indirizzi prescelti;
  • conoscere e applicare i codici dei linguaggi artistici, i principi della percezione visiva e della composizione della forma in tutte le sue configurazioni e funzioni;
  • conoscere le problematiche relative alla tutela, alla conservazione e al restauro del patrimonio artistico e architettonico.

 

MANIFESTAZIONI 2016

MAGGIO 2016: ” PARETI D’ACQUA “

A seguito dell’evento “Pareti d’Acqua” per la riqualificazione ed il recupero di spazi pubblici attraverso l’arte urbana organizzato dall ’Associazione  Jeos  e con il patrocinio del Comune di Vicenza presso le piscine Comunali di via Forlanini a Vicenza nei giorni 20, 21 e 22 maggio,  gli alunni del Liceo Artistico sez. Arti Figurative della 5A e 3A e alcuni ex alunni,  hanno realizzato alcuni pannelli a tema con tecniche miste.

 

B   E   A   F  D   I.jpg BIS  H

 

FEBBRAIO 2016: HAPPY PRESIDENTS DAY”

A seguito dell’evento HAPPY PRESIDENTS DAY”, gli alunni del Liceo Artistico sez. Arti Figurative della 5A e sez. Audiovisivo e multimediale,  hanno realizzato all’interno del Centro commerciale ” Palladio ” , alcune tele a tema con tecniche miste.

1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  20160212_115840[1]  20160212_122307[1]

 

NOVEMBRE 2015:ANDY WARHOL in the city”

A seguito dell’evento ANDY WARHOL in the city”, gli alunni del Liceo Artistico sez. Arti Figurative della 5A e sez. Audiovisivo e multimediale,  hanno realizzato all’interno del Centro commerciale ” Palladio ” , alcune tele a tema con tecniche miste.

 

A1  A2  A3  A5  A6  A7  A4

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi